HOME - PSICOLOGIA

Natale non è sempre sinonimo di armonia

Gli esperti sono concordi nell'affermare che dicembre sia il mese più stressante dell'anno per via della corsa ai regali, i conti da far quadrare, i pranzi, le cene, le vacanze, i bambini a casa da scuola. Insomma, il periodo dedicato agli affetti, ai giochi e alla gioia spesso può diventare un incubo e la tensione coinvolge soprattutto le coppie.
Si discute su dove trascorrere la sera della Vigilia, il giorno di Natale, e poi Capodanno e l'Epifania. e spesso anche la famiglia d'origine ci mette del suo, perchè ogni genitore vorrebbe i propri figli con sè durante i giorni di festa, ma spesso non è possibile conciliare tutto.
Anche la meta delle vacanze, per chi può permettersele, è oggetto di discussione: chi ama la montagna e i caminetti, chi invece sogna di fuggire dal freddo e passare gli ultimi giorni dell'anno in bikini in qualche paradiso tropicale.
Ci sono poi le cene aziendali tra colleghi, momenti che possono scatenare la gelosia del partner perchè visti come occasione per sfuggire dalla routine, e per concedersi, complice magari qualche bicchiere di troppo dovuto ai brindisi e agli auguri, una piccola fuga o "scappatella" dalla realtà quotidiana.
Si discute anche riguardo i soldi da spendere per i regali , soprattutto per i bambini, ma anche per parenti, amici e per le spese riguardanti le pantagrueliche cene e pranzi.
Inoltre la fine dell'anno è il momento anche dei bilanci, sia economici che spirituali, per cui spesso, tirando le fila di quello che è successo durante l'anno, possono riemergere vecchi rancori, cose non dette, cose messe da parte e che ora esplodono per stress, frustrazione o fallimenti personali e per la pressione che spesso, un mese così concitato, molte persone non riescono a sostenere
Il calore del Natale, delle feste, dei giorni trascorsi a casa, lontano anche dallo stress del lavoro, deve essere invece un momento non solo per rilassarsi, ma anche per ritrovarsi, per coccolarsi e per dedicarsi al proprio compagno o compagna con maggior dedizione, magari concedendosi anche qualche piccolo "lusso", non solo materiale, che spesso per vari motivi è stato sempre rimandato.

Nim
12/14/2012

Archivio articoli Nim

Gli articoli di nuova italia medica



Ricevi i nostri feed, clicca qui


NUOVAITALIAMEDICA CONSIGLIA DI VISITARE: