HOME - SESSUOLOGIA

TORNARE AD UNA VITA NORMALE

Le varie alterazioni del meccanismo erettile

Solo in tempi molto recenti si fa sempre più ricorso all'andrologo, all'endocrinologo e all'urologo poichè patologie come le varie forme di impotenza, le varie alterazioni del meccanismo erettile, le impotenze psicogene, le malattie endocrine, l'eiaculazione precoce, l'ipogenitalisno (scarso sviluppo genitalico ) sono oggi sempre più frequenti e con il cambiamento sociale nella vita di relazione le persone che ricorrono agli specialisti del ramo sono sempre più frequenti.

Le disfunzioni sessuali in continuo aumento, il varicocele, la sterilità e l'infertilità, le malattie della prostata, insieme a molte condizioni endocrine e ormonali alterate, sono la molla che oggi spinge giovani e meno giovani a ricorrere agli specialisti del ramo per prevenire e curare le anzidette patologie.
L'impiego delle terapie ormonali con i farmaci dell'ultima generazione che agiscono metabolizzati solo nelle proporzioni utili e nella maniera in cui l'organismo ne ha bisogno, insieme a farmaci non ormonali e a recenti vasodilatatori, ha aperto nuovi orizzonti nella cura di casi un tempo difficili da risolvere. Anche la chirurgia andrologica mini-invasiva oggi consente di risolvere moltissimi casi riguardanti malformazioni, fimosi e disturbi del frenulo.

Quest'ultima casistica, insieme allo scarso sviluppo genitalico, viene risolta operando con il laser, radiobisturi, elettrobisturi con elettrocoagulatore, e senza le antiche suture o punti tradizionali, che spesso davano esiti cicatriziali deturpanti.

nim
6/13/2007

Archivio articoli Nim

Gli articoli di nuova italia medica



Ricevi i nostri feed, clicca qui


NUOVAITALIAMEDICA CONSIGLIA DI VISITARE: