HOME - MEDICINA NATURALE

LA FITOTERAPIA

Dal greco phyton (pianta) e terapeia (cura).

Con il termine di "FITOTERAPIA" identifichiamo una branca della
medicina di origini antichissime, addirittura preistoriche,
che per diversi millenni si è espressa attraverso la medicina popolare rappresentando l'unico strumento curativo.
Da essa prendono origine anche molti farmaci dei giorni nostri.
Tale pratica consiste nell'utilizzo, a scopo terapico, di piante ed erbe (includendone sia tutte le componenti che gli eventuali
frutti) finalizzate alla cura di patologie di diverso tipo o anche solo al mantenimento di uno stato di benessere.
Non essendo una disciplina propriamente medica ed essendo di base naturale (leggi a base di erbe), non prevede che i prodotti
dati da essa effettuino dei periodi di sperimentazione o comunque non vi è alcuna obbligatorietà in tal senso, ragion per cui
il consumatore non può avvalersi di test scientifici o quant'altro.
Nel nostro paese, queste produzioni vengono catalogate come integratori o alimenti veri e propri. Purtroppo questo fa si che spesso vengano commercializzati dei prodotti relativamente significativi, di scopo più commerciale che curativo.
Il dato confortante è dato dalla FUI (Farmacopea Ufficiale Italiana) la quale sottopone a dei criteri di qualità molto rigidi che garantiscono un prodotto finale di qualità indiscussa.
E’ da menzionare il fatto che in Cina, la Fitoterapia non solo è molto ben considerata ma è anche oggetto
di vere e proprie ricerche e sperimentazioni, alcune delle quali ne hanno già comprovato l'efficacia.
La cosa migliore è affidarsi ad un Fitoterapeuta esperto, che in base ai sintomi ed ai disturbi del paziente indichi a quale rimedio
ricorrere e in che modalità.
Tra i vari tipi di rimedi possiamo dire che le tisane sono tra quelli di grande importanza e diffusione, ma oltre ad esse riconosciamo
altre produzioni sotto forma di compresse, oli essenziali e molto altro.
In linee generali possiamo dire che le forme disponibili sono tre e più precisamente : preparazioni ottenute attraverso l’impiego di pianta essiccata, preparazioni ottenute attraverso l’impiego di pianta fresca e preparazioni ottenute attraverso spremitura o anche distillazione.
La Fitoterapia si sta proponendo come rimedio alternativo a molte problematiche, vi è un’ unica cosa da non tralasciare : non è consigliabile assumere dei preparati di propria iniziativa in quanto, se mal utilizzati o assunti con sovradosaggio, potrebbero essere causa di effetti secondari o indesiderati.

nuovaitaliamedica
10/9/2007

Archivio articoli Nim

Gli articoli di nuova italia medica



Ricevi i nostri feed, clicca qui


NUOVAITALIAMEDICA CONSIGLIA DI VISITARE: